Tutto quello che devi sapere sui livelli di hCG nelle prime fasi della gravidanza

Potresti aver sentito parlare del cosiddetto ormone della gravidanza, ma che cos'è? Tutti i test di gravidanza rilevano la presenza dell'ormone hCG ovvero della gonadotropina corionica umana per usare il suo nome scientifico, nel sangue o nelle urine.  Se desideri sapere perché il tuo corpo produce hCG, come aumentano i suoi livelli, quali livelli di hCG possono essere rilevati dal medico e se provocano malessere mattutino, continua a leggere.

1.
Cos'è la gonadotropina corionica umana?

La gonadotropina corionica umana (hCG) è un ormone prodotto prima dall'embrione e poi dalla placenta. Questo ormone stimola la produzione di più estrogeni e del progesterone durante la gravidanza ed è l'ormone rilevato da tutti i test di gravidanza, fatti a casa con le urine o con un esame del sangue presso l'ambulatorio medico.

2.
Qual è il ruolo dell'hCG?

L'ormone hCG svolge un ruolo vitale all'inizio della gravidanza poiché agevola la sopravvivenza del corpo luteo1, la parte che rimane quando l'ovulo viene rilasciato dall'ovaia e aiuta a mantenere il rivestimento dell'utero. Stimola anche la tiroide2 e supporta l'impianto della blastocisti (che si svilupperà successivamente nel bambino). Poiché questo ormone viene prodotto dall'ovulo fecondato e successivamente dalla placenta, è un ormone utile per rilevare la gravidanza.

3.
Come cambiano i livelli di hCG all'inizio della gravidanza?

I livelli di hCG aumentano rapidamente nei primi giorni di gravidanza e possono essere rilevati nel sangue circa otto giorni dopo il giorno stimato del concepimento con i metodi di laboratorio più sensibili. I test di gravidanza per uso domestico possono rilevare tale sostanza nelle urine qualche giorno dopo, a seconda della loro sensibilità. I livelli di hCG aumentano rapidamente ed esponenzialmente, raddoppiando di solito ogni 2 giorni3,4 nelle prime settimane prima di raggiungere un livello costante (plateau) intorno alla settimana 10; dopodiché diminuiscono lentamente.  

 

 

 

4.
Quali dovrebbero essere i livelli di hCG a quattro settimane di gravidanza?

In media, il livello di hCG a quattro settimane di gravidanza è di circa 10.000 mIU/ml5. Tuttavia, l'unico modo per scoprire il tuo attuale livello di hCG è un esame del sangue quantitativo. Consulta il medico se sei preoccupata per il tuo livello di hCG.

5.
In che modo i test di gravidanza utilizzano l'hCG per rilevare la gravidanza?

I test di gravidanza per uso domestico funzionano utilizzando anticorpi per rilevare l'hCG nelle urine. L'embrione inizia a produrre hCG circa 6-7 giorni dopo la fecondazione e aumenta rapidamente la percentuale, soprattutto dopo che si è impiantato nell'utero. La maggior parte dei test di gravidanza per uso domestico è in grado di rilevare i livelli di hCG almeno dal giorno in cui sono previste le mestruazioni, ma alcuni test sono più sensibili; quindi, se preferisci non aspettare, cercane uno più sensibile che potrai usare nei giorni precedenti il ritardo delle mestruazioni. Un risultato positivo significa che c'è hCG nelle urine. I falsi positivi autentici sono incredibilmente rari, quindi qualsiasi positivo, anche una linea debole quasi certamente significa che viene rilevata una gravidanza.

 

 

 

6.
Esiste un collegamento tra i livelli di hCG e la nausea mattutina?

Forse ti è stato detto che la nausea mattutina è indice di un bambino sano. Potrebbe essere di scarso conforto quando ti senti così male tutto il tempo, ma potrebbe esserci un briciolo di verità in questo. Ci sono studi che mostrano una relazione tra la nausea mattutina, una gravidanza sana e l'aumento dei livelli di hCG, ma non è ancora stato stabilito nulla.

7.
In che modo una gravidanza gemellare e plurigemellare influenza i livelli di hCG?

Le donne con una gravidanza gemellare o plurigemellare hanno livelli di hCG elevati. Questo aumento del livello di hCG potrebbe anche essere il motivo per cui alcune donne che hanno due gemelli hanno una grave nausea mattutina rispetto alle donne in attesa di un solo bambino. Se hai fatto un esame del sangue per controllare i livelli di hCG e questi sono superiori alla media, c'è la possibilità che tu stia aspettando più di un bambino4,6.

8.
I livelli di hCG possono diagnosticare un aborto spontaneo o una gravidanza extrauterina?

I livelli di hCG possono informare il medico se esiste il rischio di una gravidanza extrauterina o se si è verificato un aborto spontaneo. Il declino o il basso tasso di aumento dell'hCG nell'arco di 48 ore possono essere un segno di una gravidanza extrauterina o di un aborto spontaneo. Nel caso di una gravidanza extrauterina, il livello di hCG può semplicemente stabilizzarsi o aumentare ad un ritmo molto lento. Se il livello di hCG diminuisce continuamente, ciò indica che si è verificato un aborto o che la gravidanza potrebbe interrompersi. Consulta il tuo medico se hai qualche dubbio7.
L'hCG è uno degli ormoni più importanti all'inizio della gravidanza. È la ragione per cui il test diventa positivo. Continua ad aumentare nel primo trimestre mentre il bambino continua a crescere e potresti avvertire un po' di nausea. Poiché di solito l'hCG viene prodotto solo durante la gravidanza, se si riscontra un risultato positivo in un test di gravidanza, più del 99% si può essere certi di essere incinta.


Fonti

  1. Baird DD, Weinberg CR, McConnaughey DR, Wilcox AJ. Rescue of the corpus luteum in human pregnancy. Biol Reprod. 2003; 68 (2): 448-56.
  2. Grün JP, Meuris S, De Nayer P, Glinoer D. The thyrotrophic role of human chorionic gonadotrophin (hCG) in the early stages of twin (versus single) pregnancies. Clin Endocrinol (Oxf). 1997; 46 (6): 719-25.
  3. Nepomnaschy PA, Weinberg CR, Wilcox AJ, Baird DD. Urinary hCG patterns during the week following implantation. Hum Reprod. 2008; 23 (2): 271-7 e https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4119102/.
  4. https://www.fertstert.org/article/S0015-0282(12)02233-9/pdf.
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4119102/.
  6. https://www.marchofdimes.org/complications/being-pregnant-with-twins-triplets-and-other-multiples.aspx Ultima revisione marzo 2017. 
  7. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK132768/ pubblicazione 2012.