Rimanere incinta dopo i 35 anni

La gravidanza è un viaggio emozionante, ma è naturale chiedersi quanto tempo ci vorrà per rimanere incinta, specialmente dopo i 35 anni. La buona notizia è che puoi concepire se hai più di 35 e 40 anni e avere un bambino sano, sebbene potresti non rimanere incinta in fretta come quando avevi meno di 30 anni. Dovrai avere un po' di pazienza e capire qual è il tuo periodo fertile, tenendo traccia del ciclo mestruale con l'aiuto di un test di ovulazione, ma ci sono ancora buone possibilità di avere un bambino dopo i 35 anni.

Rimanere incinta dopo i 35 anni
  • Puoi rimanere incinta se hai più di 35 anni, o anche 40, ma potrebbe essere necessario più tempo
  • Ogni donna nasce con un determinato numero di ovuli e questo numero diminuisce con l'età
  • Se desideri un bambino e hai più di 35 anni, è consigliabile iniziare a pensarci con anticipo
  • Consulta il tuo medico se hai più di 35 anni e stai cercando di rimanere incinta da più di 6 mesi
  • Se hai più di 40 anni e desideri un bambino, ti suggeriamo di consultare il tuo medico non appena decidi di iniziare a provare
  • Conoscere il tuo periodo fertile con un test di ovulazione può aiutarti ad ottimizzare le tue possibilità di rimanere incinta
  • Adotta uno stile di vita più sano, per esempio smettendo di fumare, assumendo acido folico e seguendo una dieta salutare
  • Se non riesci a rimanere incinta, esistono anche opzioni alternative, come donatrici di ovuli e fecondazione assistita

Posso rimanere incinta se ho più di 35 o 40 anni?

Sì, puoi, ma potrebbe essere necessario più tempo rispetto a una donna di meno di 30 anni. Ogni donna nasce con un determinato numero di ovuli nelle ovaie, e rilascia un ovulo a ogni ciclo mestruale. Se non concepisci durante quel ciclo, l'ovulo va perso e non viene sostituito. Puoi trovare maggiori informazioni sul tuo numero di ovuli qui. Se hai più di 35 anni e stai cercando di rimanere incinta, è importante tenere traccia dell'ovulazione e conoscere il tuo corpo per ottimizzare le tue possibilità di rimanere incinta. Puoi trovare maggiori informazioni su come identificare i tuoi giorni di massima fertilità qui.


Professor William Ledger, Specialista della Fertilità

"È importante muoversi più velocemente. Parla con il tuo medico di base, consulta uno specialista della fertilità prima rispetto a una donna di meno di 30 anni” dice il Professor William Ledger. 


Quali sono le probabilità di rimanere incinta dopo 35 o 40 anni?

Quando hai meno di 30 anni, le possibilità di concepire sono maggiori, con la probabilità di quasi il 20% di rimanere incinta in un unico ciclo mestruale. Questa probabilità scende al 5% al compimento dei 40 anni1

Questa riduzione della percentuale per ciclo può sembrare sconfortante, ma se si guarda il tasso percentuale per il concepimento in un periodo di un anno o due, i numeri sono più incoraggianti.

Nella tabella di seguito puoi vedere la probabilità di concepire nelle diverse fasce di età in un periodo di uno e due anni, presupponendo una frequenza di due rapporti vaginali a settimana2

 

Categoria di età (anni)

Incinta dopo 1 anno (12 cicli) (%)

Incinta dopo 2 anni (24 cicli) (%)

19-26

92

98

27-29

87

95

30-34

86

94

35-39

82

90

 

Dunque, come vedi, c'è ancora una buona probabilità di rimanere incinta se hai più di 35 anni, è solo che più vai avanti con l'età e più tempo potrebbe essere necessario. È comunque una buona idea consultare il tuo medico se hai più di 35 anni e stai provando da 6 mesi. Se hai più di 40 anni, è consigliabile parlare subito con il tuo medico.


Come faccio a rimanere incinta dopo i 35 e oltre i 40 anni?

Se stai cercando di rimanere incinta dopo il compimento dei 35 anni, o oltre, puoi ottimizzare le tue possibilità di concepimento conoscendo i giorni dell'ovulazione, ovvero quando le ovaie rilasciano l'ovulo. Uno dei motivi per cui molte coppie fanno fatica a rimanere incinte è perchè cercano di concepire nel periodo sbagliato del mese. Per ogni ciclo mestruale, ci sono solo alcuni giorni in cui è possibile rimanere incinta e i tuoi giorni fertili possono cambiare da un ciclo all'altro. Conoscere i tuoi giorni fertili può aiutarti a rimanere incinta più velocemente. I test di ovulazione rilevano il picco di un ormone detto ormone luteinizzante (LH) che si verifica da 24 a 36 ore prima dell'ovulazione e identifica i 2 giorni di massima fertilità. Poiché lo sperma può sopravvivere fino a un massimo di 5 giorni, il tuo periodo fertile è di circa 6 giorni, pertanto puoi anche provare un test che rileva anche l'aumento di estrogeno. Questo aumento di estrogeno si verifica nei giorni precedenti al picco di LH; identificare questi giorni significa essere a conoscenza di un periodo fertile più ampio, con maggiori probabilità di rimanere incinta.


Professor William Ledger, Specialista della fertilità

Ognuno è diverso e le donne non possono affidarsi alle medie della popolazione per capire la propria fertilità personale. Capire quando avviene l'ovulazione è uno dei passi più semplici che le donne possono fare per comprendere la propria fertilità e i test di ovulazione sono il modo più facile di cui le donne dispongono per prevedere con precisione quando avranno l'ovulazione. Il ciclo mestruale della donna è controllato dai singoli livelli ormonali. Inviterei tutte le donne che desiderano rimanere incinte a utilizzare i test di ovulazione; la migliore comprensione del loro corpo le rassicura emotivamente e aiuta a migliorare le loro possibilità di iniziare più velocemente una gravidanza

Esistono altri metodi per determinare il periodo dell'ovulazione, come la temperatura corporea basale o il metodo del calendario. Tuttavia, molti metodi ti permettono di avere informazioni solo dopo aver ovulato, pertanto serve più tempo per definire una sorta di schema della fertilità e poiché molte donne hanno cicli mestruali irregolari, questo non è il modo più efficace per identificare i giorni fertili. Dopo i 35 anni, o specialmente dopo i 40, se si desidera rimanere incinta velocemente, l'uso di un test di previsione dell'ovulazione può aiutare a individuare i giorni di massima fertilità e aumentare le probabilità di rimanere incinta.


C'è altro che posso fare?

Indipendentemente dalla tua età, esistono alcune modifiche allo stile di vita che puoi mettere in pratica per migliorare le possibilità di rimanere incinta, come:

  • smettere di fumare
  • ridurre l'assunzione di alcool
  • prendere acido folico
  • seguire una dieta salutare

Puoi anche coinvolgere il tuo partner. Per fare un bambino servono due persone e anche il tuo partner può fare qualcosa per migliorare le possibilità di concepimento. Mantenersi in forma e in salute, ridurre l'assunzione di alcool e smettere di fumare può aiutarlo ad avere uno sperma sano. Deve anche indossare biancheria non attillata ed evitare i bagni caldi: mantenere i testicoli al fresco può aiutare la qualità dello sperma. E se utilizzi lubrificanti, fai attenzione a comprarne del tipo “favorevole” per gli spermatozoi.

Altri consigli sono disponibili nel nostro articolo sulle 10 cose da fare per aumentare le possibilità di rimanere incinta.

Sebbene la fertilità si riduca dopo i 35 anni, è ancora possibile rimanere incinta e avere una gravidanza sana. È importante consultare il medico, ricevere la giusta cura prenatale e conoscere i giorni dell'ovulazione per ottimizzare le tue possibilità di rimanere incinta dopo i 35 anni.


  1. British Fertility Society. Age and Fertility (2016). www.britishfertilitysociety.org.uk/wp-content/uploads/2016/10/age.fertility.pdf
  2. National Institute for Health and Care Excellence (2013). Fertility problems: assessment and treatment (CG156).www.nice.org.uk/guidance/cg156

Come posso rimanere incinta?

Come rimanere incinta? 10 cose da sapere

Stai cercando di avere un bambino? Ecco i nostri 10 suggerimenti migliori per rimanere incinta.