Test di gravidanza Clearblue

Tutto quello che dovresti sapere sui test di gravidanza, per trovare il test più adatto a te o per informarti meglio sul funzionamento dei test di gravidanza.

 

Tutto ciò che dovresti sapere sui test di gravidanza

Come funzionano i test di gravidanza

Tutti i test di gravidanza Clearblue per uso autodiagnostico rilevano il cosiddetto "ormone della gravidanza", ossia la Gonadotropina Corionica umana (hCG), nell'urina. In gravidanza, l'ormone hCG viene prodotto prima dall'ovulo fecondato e successivamente dalla placenta. Un ovulo fecondato in genere si impianta nel rivestimento dell'utero 6-8 giorni prima del ritardo delle mestruazioni, quando quantità minime dell'ormone hCG iniziano a comparire nel sangue e nell'urina della madre. Sebbene siano molto bassi all'inizio, i livelli di hCG aumentano rapidamente e in maniera prevedibile nelle prime settimane di gravidanza.

 

Aumento dell’ormone della gravidanza (hCG)
nelle primissime fasi della gravidanza

Giorno previsto
del ciclo mestruale
 
 
 
 
 
 
8
7
6
5
4
3
2
1
0
Ovulazione
L'hCG può iniziare a comparire nell'urina all'incirca in questo periodo
Primo giorno in cui puoi eseguire il test Clearblue Rilevazione Precoce
Giorno previsto del ciclo mestruale
Ritardo delle mestruazioni
Giorni prima del ritardo delle mestruazioni

Schermo intero

Adattato da: Gnoth C. and Johnson S. Strips of Hope: Accuracy of Home Pregnancy Tests and New Developments. GeburtshilfeFrauenheilkd 2014;74(7):661–669

 

Segnali precoci di gravidanza

Test di gravidanza

Segnali precoci di gravidanza

Scoprilo

 
 
 

Quando posso utilizzare un test di gravidanza?

È clinicamente provato che tutti i test di gravidanza Clearblue sono molto sensibili nel rilevare la gravidanza se effettuati a  partire dal giorno previsto delle mestruazioni. Tuttavia, quando pensi di poter essere incinta, vorresti saperlo il prima possibile. Molte donne desiderano eseguire il test prima dell'arrivo previsto delle mestruazioni. Con i test più sensibili attualmente disponibili puoi eseguire il test a partire da 6 giorni prima del ritardo delle mestruazioni (in genere 10 giorni dopo l'ovulazione).
Ottieni ulteriori informazioni sull'esecuzione del test in anticipo e sull'utilizzo del nostro pratico calcolatore "quando eseguire il test".

Come si utilizza un test di gravidanza

Circa tre quarti delle donne preferiscono eseguire il test esponendolo direttamente al  flusso di urina. Per comodità, tutti i test Clearblue possono essere utilizzati posizionando la punta direttamente nel flusso per 5 secondi; in alternativa, puoi immergere il test in un campione di urina precedentemente raccolto per 5-20 secondi, a seconda del prodotto utilizzato. Ottieni maggiori informazioni su come utilizzare un test di gravidanza; ricorda  sempre di leggere attentamente il foglietto illustrativo prima di usare il test.

 

Come si legge un test di gravidanza

Dopo aver eseguito un test di gravidanza, l'attesa del risultato può essere un momento emozionante o snervante; vorrai inoltre essere certa di interpretare correttamente l'esito. Il tipo di test scelto può fare una grande differenza in termini di facilità di lettura dei risultati. I test digitali come Clearblue con Indicatore delle settimane forniscono risultati chiari ricorrendo alle parole. Sapevi che circa 1 donna su 3 può commettere errori nell'interpretazione di alcuni tipi di test di gravidanza? Scopri di più

 

Quale test è più adatto a me?

Tutti i test di gravidanza Clearblue sono progettati pensando alle donne e includono caratteristiche che li rendono facili da utilizzare e da leggere. Potrai quindi interpretare il risultato con fiducia e sentirti rassicurata quando ne hai più bisogno.

Con Clearblue puoi anche decidere di eseguire in anticipo il test: il Test di gravidanza Clearblue Rilevazione Precoce può fornire risultati già 6 giorni prima del ritardo delle mestruazioni3. Se desideri che il test offra il maggior numero di informazioni sulla tua gravidanza, prova Clearblue con Indicatore delle settimane, il test Clearblue in grado di dirti anche quante settimane sono trascorse dal concepimento. Se invece hai già un ritardo delle mestruazioni e vuoi solo un risultato veloce, Clearblue Rilevazione Rapida potrebbe essere il test più adatto a te. 

 

Oltre 30 anni di primati Clearblue

Clearblue è da oltre 30 anni un pioniere nel campo dei test di gravidanza che realizza prodotti nuovi e innovativi come:

  • 1985

    Il primo test di gravidanza per uso domestico facile da usare. Più rapido e più semplice dei metodi precedenti, è stato il primo test utilizzabile direttamente nel flusso di urina; prevedeva 3 passaggi e forniva un risultato in soli 30 minuti, a differenza degli altri metodi che richiedevano ore o addirittura giorni.

  • 1988

    Il primo test di gravidanza che si effettua in un solo passaggio, con risultati facili da leggere in soli 3 minuti.

  • 1996

    Il primo test di gravidanza che fornisce il risultato in un minuto.

  • 2003

    Il primo test di gravidanza che fornisce un risultato chiaro espresso in parole.

  • 2004

    Il primo test di gravidanza con punta che cambia colore per facilitare la raccolta del campione di urina.

  • 2008

    Il primo test di gravidanza che ti dice anche da quante settimane è avvenuto il concepimento (1-2, 2-3 o 3+).

  • 2011

    Il primo test di gravidanza a conquistare un premio Red Dot per il suo design ergonomico, innovativo e facile da utilizzare.

  • 2012

    Il primo test di gravidanza digitale con conto alla rovescia intelligente per la visualizzazione del risultato.

  • 2014

    Il primo test di gravidanza che fornisce risultati con 6 giorni di anticipo.


Ulteriori informazioni


 

Sono Dispositivi Medici DIV CE 0123. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l'uso. Aut Min Sal 27/06/2019

  1. Le settimane dal concepimento appaiono sullo schermo come 1-2, 2-3 o 3+
  2. Un risultato Incinta può apparire anche nel giro di 1 minuto se il test è eseguito a partire dal giorno di ritardo del ciclo. Attendi 3 minuti per confermare il risultato Non Incinta.
  3. Rispetto all'eventuale ritardo delle mestruazioni (5 giorni prima della data prevista del ciclo).
  4. Rispetto all'eventuale ritardo delle mestruazioni (4 giorni prima della data prevista del ciclo).