I nostri test di gravidanza per uso autodiagnostico includono funzionalità che li rendono facili da utilizzare e da leggere, per offrirti strumenti pratici quando ne hai più bisogno.

Come funziona il test di gravidanza?

Tutti i test di gravidanza Clearblue per uso autodiagnostico rilevano l'"ormone della gravidanza", cioè la Gonadotropina Corionica umana (hCG). Questo ormone viene prodotto innanzitutto dall’ovulo fecondato e in seguito dalla placenta, e ne possono essere rilevate quantità microscopiche nell’urina della donna, qualora l’embrione si impianti con successo nell’utero. I livelli di hCG sono dapprima molto bassi, ma aumentano in modo rapido e prevedibile nei primissimi giorni della gravidanza. Pertanto, rilevare la presenza (o l'assenza) di hCG è un modo pratico e attendibile per affermare se sei (o non sei) incinta.

In Clearblue, crediamo che una donna che sospetti di poter essere incinta voglia saperlo presto. Ecco perché tutti i test di gravidanza Clearblue sulle urine sono stati sottoposti ad ampie verifiche e possono essere usati a partire dal giorno previsto delle mestruazioni. In effetti, alcuni test di gravidanza Clearblue per uso autodiagnostico possono essere utilizzati anche prima, come il "Test di Gravidanza Clearblue™ Rilevazione Precoce", che può fornire un risultato 6 giorni prima del ritardo delle mestruazioni

Come si utilizza un test di gravidanza?

Tutti i test di gravidanza Clearblue delle urine sono facili da usare nel comfort e nella riservatezza di casa tua. Se esegui il test dal giorno previsto delle mestruazioni, o nei giorni seguenti, puoi eseguire il test a qualsiasi ora del giorno. Tuttavia, se esegui un test prima del giorno previsto delle mestruazioni, usa sempre la prima urina del giorno poiché, se sei incinta, contiene la massima quantità di ormone della gravidanza. Inoltre, non bere troppi liquidi (acqua compresa) prima del test, poiché potresti diluire la concentrazione dell’ormone.
Nota: se utilizzi il "Test di Gravidanza Clearblue™ Con Indicatore Delle Settimane", esegui sempre il test sulla prima urina del giorno per ottenere un risultato di ‘settimane’ attendibile

Molte donne preferiscono eseguire il test direttamente e con facilità esponendo il test al flusso di urina. Quindi, per tua comodità, tutti i test Clearblue possono essere utilizzati 'nel flusso', tenendo semplicemente l'estremità del test nel flusso di urina per 5 secondi, oppure immergendo lo stick di test per 5-20 secondi in un campione di urina raccolto, a seconda del prodotto utilizzato.

Ricorda!

Leggi sempre il foglietto illustrativo contenuto nella confezione per consultare le istruzioni specifiche relative all'uso del test, in quanto possono variare da prodotto a prodotto.

Alcune funzionalità che abbiamo introdotto nei nostri test a linee per facilitarne l'utilizzo includono:

  • Un'estremità larga che cambia colore (il colore cambia da bianco a rosa) per mostrare che il campionamento di urina è avvenuto correttamente
  • Un portastick con un'impugnatura ergonomica, curva e lunga, e un cappuccio igienico blu
  • La tecnologia Floodguard™, che aiuta a bagnare di meno il tampone, causa principale degli errori di utilizzo segnalati

Quando posso utilizzare un test di gravidanza?

Se pensi di poter essere incinta, probabilmente vorrai saperlo presto. Clearblue offre un'intera gamma di test di gravidanza per uso autodiagnostico, progettati per soddisfare le diverse esigenze. Ad esempio, se non hai ancora rilevato un ritardo del ciclo mestruale, puoi utilizzare il "Test di Gravidanza Clearblue™ Rilevazione Precoce", che produce risultati 6 giorni prima del ritardo delle mestruazioni. Oppure, per saperne ancora di più, perché non provi "Test di Gravidanza Clearblue™ Con Indicatore Delle Settimane", l'unico test che può dirti anche da quante settimane hai concepito? Tuttavia, se hai già rilevato un ritardo del ciclo mestruale e vuoi fare in fretta, "Test di Gravidanza Clearblue™ Rilevazione Rapida" potrebbe essere il test adatto a te.

Indipendentemente dal test che scegli, tutti i test di gravidanza Clearblue possono essere effettuati dal giorno previsto delle mestruazioni. Per le fasi successive, consulta il tuo medico.

Leggi più avanti come eseguire un test precoce e utilizzare il nostro calcolatore per capire quando puoi eseguire il test

“Ieri sera ho avuto un rapporto sessuale, posso eseguire un test di gravidanza?”

No, anche se ieri sera è stato fecondato un ovulo, un test di gravidanza darà ancora un risultato negativo (non incinta). Se il rapporto sessuale ha comportato la fecondazione di un ovulo, l'ovulo percorrerà una delle tube di Falloppio della donna fino a raggiungere l'utero. Perché abbia inizio una gravidanza, l'ovulo fecondato deve impiantarsi nella parete uterina della donna (ventre) dove potrà evolversi in embrione e attivare il rilascio di hCG nel corpo della donna. L'intero processo dal rapporto sessuale alla produzione di hCG può impiegare 8–10 giorni. Pertanto, il primo giorno in cui sarai in grado di eseguire un test con i prodotti più sensibili attualmente disponibili è di 6 giorni prima del ritardo delle mestruazioni.

Come si legge un test di gravidanza?

Dopo avere eseguito un test di gravidanza, attendere il risultato potrebbe essere stressante ed è importante essere certi del risultato. Ci sono molti tipi di test di gravidanza e il tipo di test scelto può fare una grande differenza riguardo alla facilità di interpretazione del risultato


Strisce

Le strisce sono i tipi più semplici di test di gravidanza sull'urina. Normalmente sono piuttosto piccole e richiedono la raccolta di un campione di urina. Il risultato viene visualizzato con una o due linee: una linea indica che il test ha funzionato correttamente, mentre la seconda linea indica la presenza di hCG, cioè di una gravidanza. Le linee devono essere interpretate visivamente. L'intensità della ‘linea di test’ può variare secondo la quantità di hCG nell'urina, e talvolta può essere molto debole, in particolare se si esegue il test prima che venga rilevato un ritardo delle mestruazioni, quando il livello di ormone è basso.


Cassette

Le cassette comportano molteplici passaggi. Anche in questo caso i risultati sono presentati di solito come una o due linee che devono essere interpretate visivamente.

Test nel flusso

I test nel flusso d’urina devono essere semplicemente tenuti nel flusso di urina per qualche secondo e quindi sono facili da eseguire. Alcuni richiedono un’interpretazione visiva dei risultati. Il "Test di Gravidanza Clearblue™ Rilevazione Precoce" è stato studiato per fornirti i risultati a linee più marcati a partire da 6 giorni prima del ritardo delle mestruazioni: due linee significa che sei incinta anche se una delle due linee è sbiadita. Per un risultato chiaro e facile da leggere, puoi provare un test digitale come il "Test di Gravidanza Clearblue™ Con Indicatore Delle Settimane". Ti presenta un risultato chiaro con le parole 'Incinta' o 'Non incinta' ed elimina qualsiasi necessità di interpretazione delle linee.

Posso ottenere un falso positivo?

Indipendentemente dal momento in cui esegui il test, anche se esegui il test prima di rilevare un ritardo delle mestruazioni, puoi fidarti del fatto che un risultato positivo significa che sei incinta quando esegui il test. Tuttavia, potresti ottenere un risultato positivo e scoprire in seguito che non sei incinta (cioè potresti ottenere in seguito un risultato negativo o potresti avere le mestruazioni). Purtroppo, la perdita naturale durante le primissime settimane di gravidanza, detta 'interruzione precoce della gravidanza', non è insolita, e in effetti 1 gravidanza su 4 termina con una perdita a inizio gravidanza. Questa può essere un'esperienza sconvolgente che sfortunatamente coinvolge molte persone, ma la maggior parte delle donne può continuare ad avere una gravidanza sana dopo un’interruzione precoce.

Prossimi argomenti