Monitor di Fertilità Clearblue

Maggiori possibilità di rimanere incinta ottimizzando la naturale capacità di concepimento

Il Monitor dei Fertilità Clearblue è un monitor che controlla e registra le informazioni su fertilità e gravidanza. Controlla i livelli di 2 ormoni chiave per la fertilità (estrogeni e ormone luteinizzante), identificando a ogni ciclo la tua finestra di fertilità, quando le probabilità di concepimento sono massime (i pochi giorni precedenti e corrispondenti all'ovulazione)…..quindi puoi verificare se sei riuscita a rimanere incinta.

Mostra i giorni in cui la fertilità è elevata e massima

Mostra i giorni in cui la fertilità è elevata e massima

Il monitor legge i semplici test eseguiti sull'urina per tener traccia dei tuoi livelli ormonali personali ed è stato studiato per identificare tutti i giorni in cui la tua fertilità è elevata e massima. Ti aiuta a individuare più giorni fertili rispetto a qualsiasi test di ovulazione standard basato sull'LH (Ormone Luteinizzante) e per ogni ciclo ti offre maggiori opportunità di rimanere incinta.

Touch screen facile da usare

Touch screen facile da usare

Il semplice touch screen ti dice in quali giorni devi eseguire i test dell'urina e ti consente di impostare una sveglia come promemoria. Puoi anche segnare nel calendario quando hai avuto un rapporto e visualizzare in una schermata tutte le informazioni personali sulla fertilità degli ultimi 6 cicli mestruali.

Stato personale giornaliero della fertilità

Stato personale giornaliero della fertilità

Leggendo i tuoi particolari livelli ormonali, il monitor visualizza ogni giorno il livello di fertilità come “Basso”, “Alto” o “Picco”, così potrai pianificare e ottimizzare le possibilità di rimanere incinta.

Controlla con il monitor se sei incinta

Controlla con il monitor se sei incinta

Il Monitor di Fertilità Clearblue ti permette di eseguire i test di gravidanza. Puoi controllare se sei incinta fino a 3 giorni prima del giorno previsto del ciclo1 . Il monitor calcolerà quando potrebbe arrivare il ciclo, così potrai scoprire quanto prima se sei incinta.

 

Quali stick puoi usare con il Monitor di Fertilità Clearblue


Come usare il Monitor di Fertilità Clearblue

  • 1. Prima di iniziare

  • 2. Esecuzione del test

  • 3. Attendi 5 minuti

  • 4. Leggi i risultati


  • Video

Domande frequenti

  • 1. Il Monitor di Fertilità Clearblue è adatto a me?

    Il Monitor dei Fertilità Clearblue è adatto alle donne con cicli che durano normalmente da 21 a 42 giorni. Per calcolare la durata del tuo ciclo, prendi nota del giorno iniziale del ciclo (il primo giorno di flusso mestruale completo) indicandolo come giorno 1, quindi continua a contare fino al giorno prima dell'inizio del ciclo successivo. Il numero totale dei giorni rappresenta la durata del tuo ciclo.

     

    Il risultato del test di fertilità può essere influenzato da alcune condizioni mediche e da alcuni farmaci. Potresti ottenere risultati fuorvianti nei seguenti casi:

    • se hai riscontrato sintomi di menopausa, ad esempio sudore notturno o vampate di calore

    • se soffri di policistosi ovarica (PCOS);

    • se soffri di disfunzioni epatiche o renali

    • se sei incinta o sei stata incinta di recente (anche se la gravidanza non è stata portata a termine)

    • se hai in corso trattamenti ormonali, ad esempio contraccettivi ormonali, trattamenti per la fertilità, terapia ormonale sostitutiva

    • se prendi altri farmaci che potrebbero influire sul ciclo

    • se stai prendendo antibiotici contenenti tetracicline. Una volta terminata la terapia, puoi cominciare a utilizzare il Monitor di Fertilità Clearblue all'inizio del ciclo successivo;

    Ti consigliamo di attendere il completamento di almeno 2 cicli mestruali naturali consecutivi (entrambi con durata di 21 - 42 giorni) se di recente:

    • hai allattato al seno

    • stai prendendo contraccettivi o farmaci ormonali

    • stai prendendo qualsiasi altro farmaco che influisce sul ciclo mestruale

    • hai in corso una gravidanza (anche se non portata a termine)

     

    Prima di usare il Monitor di Fertilità Clearblue , leggi sempre il foglio illustrativo di qualsiasi farmaco che stai prendendo.

    Alcuni farmaci sono controindicati in gravidanza. Prima di iniziare una gravidanza, se prendi qualsiasi farmaco ti consigliamo di consultare il tuo medico.

    Se usi il monitor come test di gravidanza, esistono alcune condizioni mediche e farmaci che possono influire sul risultato; consulta le Domande sul test di gravidanza N.1.

    Nota bene: Non esiste nessun prodotto che garantisce il successo nell'iniziare una gravidanza. Il Monitor di Fertilità Clearblue è stato progettato per aiutarti a rimanere incinta e NON deve essere usato come metodo contraccettivo. Alcuni farmaci sono controindicati in gravidanza e quindi, prima di iniziare una gravidanza, se prendi qualsiasi farmaco ti consigliamo di consultare il tuo medico. Le coppie a cui sono stati diagnosticati problemi di fertilità devono consultare il proprio medico prima di usare questo prodotto.

  • 2. Ho dimenticato di impostare un nuovo ciclo il giorno in cui sono iniziate le mestruazioni. Che cosa devo fare?

    Devi impostare un nuovo ciclo tra il giorno 1 e il giorno 4 di ogni ciclo.

    Per impostare un nuovo ciclo, premi  (puoi scaricare il libretto delle istruzioni completo e leggere a pagina 9 per sapere come impostare un nuovo ciclo).

    Se non hai impostato il nuovo ciclo entro il giorno 4, devi attendere l'inizio del prossimo ciclo e configurare allora il nuovo ciclo.

  • 3. Il mio monitor visualizza un grande numero di giorni "Alto" e/o non ha visualizzato il "Picco" in questo ciclo. Perché?

    Quando il monitor ha rilevato un aumento del livello di estrogeno, visualizza “Alto”. Nei giorni che seguiranno, il monitor cercherà di rilevare il picco di LH. Continuerà a visualizzare “Alto” fino a quando non verrà rilevato il picco di LH e non verrà visualizzato “Picco”.
    Se il picco di LH non viene rilevato e quindi non appare sul monitor, puoi visualizzare più giorni “Alto” di quelli previsti. Questi possono arrivare fino a 19 giorni. Se questo accade, è improbabile che tu sia fertile in tutto questo periodo.

    Se non vedi il picco, i motivi possono essere molteplici, ad esempio, il tuo picco di LH potrebbe essere stato troppo basso perché il monitor abbia potuto rilevarlo, un test potrebbe essere stato omesso o non eseguito correttamente, oppure potrebbe non essere avvenuta alcuna ovulazione. Il picco potrebbe non essere stato rilevato a causa di un ciclo insolitamente corto o lungo. Se non vedi alcun picco per 3 cicli consecutivi, ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

  • 4. Il mio Monitor ha visualizzato “Basso” per l'intero ciclo. Perché?

    Durante questo ciclo, il monitor non ha rilevato cambiamenti negli estrogeni o nell'LH. Questo potrebbe essere dovuto a numerosi motivi, ad esempio, un test potrebbe essere stato omesso o non eseguito correttamente, oppure potrebbe non essere avvenuta alcuna ovulazione. Può darsi inoltre che non sia stato impostato un nuovo ciclo. Ricorda che all'inizio del ciclo devi impostare ogni volta un nuovo ciclo, in modo che il monitor sappia che è iniziato un nuovo ciclo.

    Se per 3 cicli visualizzi solo “Basso”, ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

  • 5. Il Monitor è passato direttamente da “Basso” a “Picco”. Perché?

    A volte questo può accadere, ad esempio se l'incremento degli estrogeni non è stato rilevato prima del picco di LH, se hai omesso un test, se ha eseguito in modo errato uno o più test, oppure se hai avuto un ciclo breve subito dopo un ciclo lungo.

  • 6. Che tipo di batterie devo usare?

    È molto importante utilizzare batterie AA alcaline (LR6) da 1,5 V. In caso contrario, esiste il rischio che le informazioni memorizzate nel monitor vengano perse. Non utilizzare batterie ricaricabili.

  • 7. Le informazioni memorizzate nel monitor possono andare perse?

    Il monitor dipende dall'alimentazione costante delle batterie. Quindi è molto importante sostituire le batterie quando il monitor lo richiede. Se le batterie si stanno esaurendo, il monitor si spegne per proteggere le informazioni. Tuttavia, se le batterie non vengono sostituite immediatamente e il monitor viene lasciato senza alimentazione, si verificherà un errore e le informazioni andranno perse. Non sarai in grado di usare il monitor fino a quando non avrai sostituito le batterie e non lo avrai riprogrammato.

  • 8. Domanda sui test di gravidanza - Vi sono farmaci o condizioni di salute che possono influire sul risultato del test di gravidanza?

    • Prima di eseguire il test, leggi sempre il foglio illustrativo di qualsiasi farmaco che stai assumendo.
    • I farmaci per la fertilità contenenti hCG possono produrre risultati ingannevoli (i farmaci per la fertilità vengono solitamente somministrati per iniezione e un test troppo vicino alla somministrazione può produrre un falso risultato 'Incinta').
    • Altre terapie per la fertilità (come il citrato di clomifene), antidolorifici e contraccettivi ormonali (come la pillola contraccettiva) non dovrebbero influire sul risultato del test di gravidanza
    • Se hai smesso recentemente di usare contraccettivi ormonali o hai in corso terapie per la fertilità, ad esempio con citrato di clomifene, i tuoi cicli mestruali potrebbero essere irregolari e indurre a un’esecuzione anticipata del test.
      • Se di recente sei stata incinta (anche se non hai portato a termine la gravidanza) potresti ottenere un falso risultato ‘Incinta’
      • La gravidanza ectopica, le cisti ovariche, la menopausa e alcune condizioni patologiche estremamente rare potrebbero produrre risultati ingannevoli
      • Se ottieni il risultato 'Incinta', è possibile che in seguito riscontri di non essere incinta a causa di un'interruzione naturale della gravidanza che si è verificata durante le prime fasi
      • Se ottieni risultati imprevisti, dovresti parlarne con il tuo medico

    Queste informazioni riguardano solo i risultati dei test di gravidanza. Leggi le istruzioni complete a pagina 3 (puoi scaricarle qui) per controllare quali farmaci o condizioni cliniche possono influire sui risultati del test di fertilità.

  • 9. Domanda sui test di gravidanza - Il monitor indica che dovrebbe verificarsi il ciclo, ma io so che il mio ciclo non è di 28 giorni. Posso fidarmi di queste informazioni?

    Il monitor fornisce una valutazione della data del ciclo usando le informazioni a sua disposizione, ad esempio i giorni di ”Picco” o i dettagli del ciclo precedente. Se queste informazioni non sono disponibili, effettua il calcolo in base a un ciclo di 28 giorni. Questa è solo una stima. Se sai che di solito il tuo ciclo non è di 28 giorni, puoi eseguire il test di gravidanza quando pensi che dovrebbe iniziare il ciclo. Se esegui il test quando è previsto il ciclo e ottieni un risultato ‘Non incinta’, ripeti il test dopo 3 giorni. Se il risultato è ancora ‘Non incinta’ e il ciclo non è ancora iniziato, dovresti consultare il tuo medico.