Test di ovulazione DIGITALE Clearblue con doppio indicatore ormonale

Identifica i 4 giorni in cui hai maggiori probabilità di concepire un bambino. 2 più di prima1

Durante ogni ciclo mestruale, i giorni in cui può avvenire il concepimento sono limitati, di conseguenza per chi vuole avere un bambino è importante avere rapporti sessuali in quei giorni. Il test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale è un test in grado di identificare una media di 4 giorni fertili per ciascun ciclo. Il dispositivo rileva i 2 principali ormoni associati alla fertilità e identifica i giorni con fertilità elevata e massima, permettendo una pianificazione anticipata e aumentando le opportunità di concepimento.

Identifica una media di 4 giorni fertili

Identifica una media di 4 giorni fertili

Grazie all'identificazione di un numero maggiore di giorni fertili precedenti all'ovulazione rispetto alla versione precedente del test di ovulazione Clearblue, le probabilità di concepimento aumentano ed è possibile pianificare in anticipo il tempo da trascorrere con il partner.

Rileva i 2 principali ormoni associati alla fertilità

Rileva i 2 principali ormoni associati alla fertilità

È un test di ovulazione in grado di rilevare non solo l'ormone luteinizzante, ma anche l'estrogeno, in modo da identificare una finestra di fertilità più ampia.

Tecnologia avanzata e risultati digitali chiari

Tecnologia avanzata e risultati digitali chiari

Attraverso il suo algoritmo, il test si adatta al tuo specifico profilo ormonale, riducendo le probabilità di errore nell'individuazione dei giorni fertili. Il display digitale, riporta in modo chiaro una faccina Clearblue sorridente per indicare i giorni migliori per il concepimento, comunicandoti che il tuo corpo è pronto.

E' accurato nel 99% dei casi nel rilevare il picco dell'ormone LH (ormone luteinizzante).

Unico marchio dotato di un lettore riutilizzabile

E’ dotato di un lettore riutilizzabile

Nel caso in cui ti avanzassero alcuni stick per il test di ovulazione dopo aver identificato il tuo primo giorno con LH massimo, puoi utilizzarli con lo stesso lettore per identificare i giorni fertili del ciclo successivo, se il concepimento non fosse ancora avvenuto.

 

Come usare il test di ovulazione DIGITALE Clearblue con doppio indicatore ormonale

  • 1. Prima del test

  • 2. Preparazione per l'esecuzione del test

  • 3. Esecuzione del test

  • 4. Attendi 5 minuti

  • 5. Come leggere i risultati

  • 6. Dopo il test


  • Video

Domande frequenti

  • 1. La fertilità massima (faccina sorridente fissa) non scompare. Significa che il test non funziona?

    • Dal momento in cui viene rilevato per la prima volta il picco di LH, il test mostrerà una faccina sorridente fissa, che rimarrà visualizzata per 48 ore, a indicare i 2 giorni più fertili.
    • Non è possibile eseguire un altro test durante l’indicazione di massima fertilità, in quanto il portastick non sarà in grado di leggere il risultato. Gli eventuali stick rimasti possono essere conservati e utilizzati per cicli futuri, se necessario.
    • Non rimuovere le batterie per provare a reimpostare il portastick, perché questo si danneggerà e non sarà più utilizzabile.

  • 2. Ho eseguito tutti i test seguendo le istruzioni, ma non ho visto l’indicazione di fertilità elevata. Che cosa devo fare?

    • Questo test contiene un numero di stick sufficiente per rilevare il periodo di fertilità elevata e massima della maggior parte delle donne con cicli regolari. Se la durata del ciclo è lunga o variabile, potrebbe essere necessario eseguire più test. In questo caso, si può usare lo stesso portastick con stick di una nuova confezione. • Alcune donne potrebbero non vedere i giorni di fertilità elevata ma solo quelli di fertilità massima. Questo può succedere perché il livello di estrogeno non è abbastanza alto da essere rilevato dal test, oppure perché si è iniziato a eseguire il test troppo tardi. L’indicazione di fertilità massima può comunque essere ritenuta affidabile e avere rapporti sessuali in quei giorni aumenterà le probabilità di rimanere incinta.

  • 3. Ho eseguito i test seguendo le istruzioni, ma non ho visto esattamente 4 giorni fertili. Che cosa significa?

    • I livelli ormonali e la durata del ciclo variano da donna a donna e anche da ciclo a ciclo in una stessa donna. Il numero di giorni fertili indicato in ciascun ciclo è personale e alcune donne avranno più di 4 giorni, mentre altre meno di 4 giorni fertili.
     
  • 4. Vedo l’indicazione di fertilità elevata ormai da molto tempo. Non posso essere fertile per tutto questo tempo, o sbaglio?

    • Quando il test rileva un aumento del livello di estrogeno, il display indica che la fertilità è elevata (faccina sorridente lampeggiante), indicazione che rimarrà anche i giorni successivi, fino al rilevamento del picco di LH.
    • Se si inizia a eseguire il test troppo presto o troppo tardi, all’interno del periodo del ciclo, (dopo il picco di LH) è possibile che siano visualizzati molti giorni di fertilità elevata.
    • Se si esegue il test il giorno giusto in base alla durata del proprio ciclo e si osservano 9 o più giorni di fertilità elevata, è probabile che per quel ciclo non verrà indicata la fertilità massima. È preferibile sospendere il test per questo ciclo e conservare gli stick rimanenti per il ciclo successivo.
    • Talvolta, alcune donne hanno un picco di LH troppo basso per essere rilevato dal test, oppure è possibile che non avvenga l’ovulazione durante quel ciclo, e in questo caso potrebbero osservare molti giorni di fertilità elevata ma nessun giorno di fertilità massima. Questa circostanza non è infrequente e può verificarsi in circa l’8% dei cicli.
    • Se non compare l’indicazione di fertilità massima per 3 cicli consecutivi, si consiglia di parlarne con il proprio medico.
    • È bene ricordare che i risultati sono personali, ed è possibile che vengano visualizzati più di 2 giorni di fertilità elevata.

  • 5. Posso eseguire il test più di una volta al giorno, se voglio?

    Perché l’indicazione di fertilità elevata sia affidabile, è importante eseguire il test solo una volta al giorno utilizzando le prime urine del mattino o comunque le urine raccolte dopo il periodo di sonno più lungo.
    Dopo la visualizzazione del primo giorno di fertilità elevata, momento in cui il test inizia a ricercare il picco di LH, è possibile, se lo si desidera, eseguire il test più spesso, ma senza assumere troppi liquidi prima di effettuare il test.

  • 6. Il test inizia ad adattarsi al mio ciclo fin dal primo giorno di esecuzione del test?

    Sì, il test rileva i livelli ormonali individuali e il primo giorno di ogni ciclo in cui viene eseguito il test rileverà il livello di estrogeno. Il test non può segnalare una fertilità elevata il primo giorno del test, perché ha bisogno di determinare il livello basale. I test successivi utilizzano questo livello basale, segnalando il periodo di fertilità elevata quando rilevano un aumento significativo dell’estrogeno. Il test segnalerà quindi una fertilità elevata fino al rilevamento del picco di LH, momento in cui mostrerà l’indicazione di fertilità massima.
    Se viene rilevato un picco di LH il primo giorno del test, sarà mostrata l’indicazione di fertilità massima.

  • 7. L’assunzione di farmaci o una condizione medica possono influenzare il risultato del test?

    Prima di eseguire un test, è importante leggere sempre il foglio illustrativo dei farmaci che si sta assumendo.
    Certe condizioni mediche e certi farmaci possono causare risultati fuorvianti. Ad esempio:
    • una gravidanza in atto;
    • una gravidanza recente;
    • la menopausa;
    • un’insufficienza epatica;
    • la sindrome dell’ovaio policistico;
    • in caso di assunzione di farmaci per la fertilità contenenti l’ormone luteinizzante (LH) o la gonadotropina corionica umana (hCG);
    • in caso di assunzione di antibiotici contenenti tetracicline
    • in concomitanza con certe terapie come quelle a base di clomifene citrato, che possono produrre risultati fuorvianti in merito al periodo di fertilità elevata. La rilevazione della fertilità massima, invece, non dovrebbe essere influenzata.
    In caso di gravidanza recente, prima di utilizzare il test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale è bene attendere 2 cicli mestruali naturali e prendere nota della loro durata. Prima di pianificare una gravidanza, è importante verificare con il proprio medico se si stanno assumendo farmaci o se è stata diagnosticata qualche condizione medica.

  • 8. Ho inserito un nuovo stick del test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale e sul display sono comparsi questi simboli lampeggianti. Che cosa significa?

    new cycle symbol

    Significa che il portastick è pronto per essere usato per la prima volta. Questi simboli saranno visualizzati anche se si esegue il test dopo la visualizzazione del periodo di fertilità massima o se non si esegue il test da 3 o più giorni di fila. Se si sono saltati 3 o più test e non si è osservato il periodo di fertilità massima, il portastick interpreterà il test come primo test. Se si prosegue con i test, è possibile che i periodi di fertilità elevata o massima non vengano rilevati. Per riprendere i test è preferibile attendere il ciclo successivo.

  • 9. La durata del mio ciclo è variabile. Quando devo iniziare a eseguire i test con il test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale?

    Se la durata del ciclo varia di oltre 3 giorni, per capire quando iniziare a eseguire il test, prendere come riferimento la durata dell’ultimo ciclo.

  • 10. Che cosa succede se non ho eseguito il test con le prime urine dopo il periodo di sonno più lungo?

    È bene eseguire il test al più presto, evitando però di bere molti liquidi prima di effettuare il test. Se non vengono utilizzate le prime urine dopo il periodo di sonno più lungo, il dispositivo potrebbe segnalare una fertilità elevata inattesa; è quindi importante ricordarsi di eseguire il test con le prime urine dopo il periodo di sonno più lungo.

  • 11. Posso comprare più stick per il test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale o utilizzare il portastick con stick di altri prodotti?

    No. Gli stick per questo test non sono venduti separatamente. Con il portastick è possibile utilizzare solamente gli stick del test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale.

  • 12. Quanto è accurato il test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale?

    Un test di laboratorio ha mostrato che il test ha un’accuratezza del 99% nel rilevare il picco di LH (fertilità massima). La sensibilità nell’individuare l’ormone LH del test di ovulazione digitale Clearblue con doppio indicatore ormonale è di 40 mIU/mL, valore misurato usando come riferimento il terzo standard internazionale per il dosaggio biologico di FSH e LH urinari (71/264).