Test di gravidanza Clearblue

Clearblue propone un'ampia gamma di test di gravidanza per uso domestico che si basano sulla rilevazione nelle urine della gonadotropina corionica umana - il cosiddetto "ormone della gravidanza", il cui ruolo nel concepimento è clinicamente dimostrato - per fornire risultati precisi e affidabili sin dai primi giorni.

Utilizzo dell'ormone hCG per conoscere lo stato di gravidanza

Il corpo femminile produce l'ormone hCG sin dall'inizio della gravidanza. Nelle prime fasi della gestazione ha un ruolo preciso nell'assicurare la sopravvivenza del corpo luteo1 e contribuisce in maniera importante all'impianto della blastocisti e alla protezione dell'embrione dagli attacchi del sistema immunitario all'interfaccia materno-fetale. L'ormone hCG è inizialmente prodotto dall'embrione e, pertanto, ne segnala la presenza.2

I suoi livelli aumentano rapidamente e con una progressione nota nei primi giorni di gestazione3 e, utilizzando le più sensibili metodiche di laboratorio disponibili, risultano rilevabili nelle urine già dal 9o-10o giorno dopo la data stimata di concepimento.4 È stato inoltre osservato che i livelli di hCG all'inizio della gravidanza si discostano di pochissimo da una donna all'altra4 e ciò rende l'hCG il marker urinario ideale per stabilire in maniera rapida e precisa se una donna è incinta.

I test di gravidanza Clearblue possono essere utilizzati a partire dal quarto giorno precedente la data stimata delle mestruazioni

La letteratura scientifica dimostra che, in caso di gravidanza, i livelli di hCG raggiungono almeno le 50 milli-Unità Internazionali per millilitro (mIU/mL) il giorno in cui dovrebbero cominciare le mestruazioni.5-7 Utilizzando il test di gravidanza Clearblue a partire dal giorno in cui sono attese le mestruazioni, la gravidanza sarà rilevata con un'accuratezza superiore al 99%.8 Clearblue raccomanda di eseguire il test a partire dal giorno in cui sono attese le mestruazioni ma, grazie alla loro elevata sensibilità, i test di gravidanza Clearblue sono in grado di rilevare l'avvenuto concepimento già quattro giorni prima della data prevista per l'inizio delle mestruazioni, soddisfacendo così anche le donne che desiderano eseguire il test in anticipo. Il grafico sotto riportato mostra la progressione tipica dei livelli urinari di hCG in caso di gravidanza.

Livelli giornalieri medi dell'hCG rispetto alla data in cui sono attese le mestruazioni (n = 98 donne)7

Non tutte le donne incinte che eseguono il test prima del giorno in cui sono attese le mestruazioni ottengono un risultato positivo. Ciò accade perché i livelli urinari di hCG possono non avere ancora raggiunto la soglia prevista dal test.

I test di gravidanza Clearblue sono rigorosamente testati utilizzando campioni di urina ottenuti nelle primissime fasi della gravidanza da donne per le quali il giorno di picco dell'ormone luteinizzante (LH) è noto e per le quali è possibile stimare in maniera affidabile la data di inizio delle mestruazioni.7 Utilizzando tali campioni è possibile definire la percentuale di donne incinte che avranno livelli urinari di hCG sufficienti a generare un risultato positivo ("Incinta") per ciascun giorno precedente o successivo alla data stimata per le mestruazioni. Per le donne che desiderano eseguire il test di gravidanza Clearblue in anticipo, le probabilità di ottenere un risultato positivo prima della data attesa per le mestruazioni sono chiaramente indicate sulla confezione del prodotto. Se il test fornisce esito negativo ("Non incinta") ma, ciò nonostante, si ha motivo di continuare a sospettare una gravidanza, si consiglia di ripetere il test il giorno in cui sarebbero dovute cominciare le mestruazioni oppure 3 giorni dopo tale data in caso di ritardo.

I test di gravidanza Clearblue hanno un grado di accuratezza superiore al 99% a partire dal giorno in cui sono attese le mestruazioni

I livelli dell'ormone hCG possono variare in una certa misura da una donna all'altra. Tuttavia, se utilizzato a partire dal giorno in cui sono attese le mestruazioni, il test di gravidanza Clearblue è in grado di rilevare l'avvenuto concepimento con un'accuratezza superiore al 99%.8 I livelli circolanti di hCG possono aumentare con l'età, in particolare in prossimità della menopausa, e pare che questo possa generare dei risultati falsi positivi con l'utilizzo dei kit per il test di gravidanza, soprattutto se eseguiti da donne in età perimenopausale.9 I test di gravidanza Clearblue sono stati testati utilizzando campioni di urina ottenuti da coorti di donne in età peri- e postmenopausale. Nessun test di gravidanza ha registrato un tasso di falsi positivi superiore allo 0,5%.10 Noi di Clearblue crediamo nell'importanza di garantire alle donne che usano i nostri prodotti un risultato affidabile, per questo proponiamo soluzioni in grado di offrire un'accuratezza superiore al 99% a partire dal giorno in cui sono attese le mestruazioni. Non tutti i test di gravidanza sono in grado di fare altrettanto.

Utilizzo dell'ormone hCG per stimare il tempo trascorso dalla data di concepimento

Per dimostrare la correlazione tra i livelli di hCG e il momento del concepimento è fondamentale condurre degli studi nei quali il giorno del concepimento sia chiaramente identificato. Il momento del concepimento può essere stimato quando si conosce il giorno di picco dell'LH all'interno del ciclo mestruale in cui la donna è rimasta incinta. Il picco dell'LH costituisce infatti un indicatore comprovato di ovulazione imminente11-13 e studi ecografici sulla rottura del follicolo ovulatorio hanno confermato che la rilevazione di tale picco nelle urine si colloca indicativamente tra le 24 e le 36 ore precedenti l'ovulazione.14 Poiché l'uovo rimane vitale unicamente per 0,7 giorni15 e il periodo fertile termina il giorno dell'ovulazione,16 il concepimento si verifica poco dopo l'ovulazione. Ne consegue che la rilevazione di un picco di LH può essere utilizzata per stimare il giorno del concepimento. L'utilità dell'ormone hCG per ottenere una stima del tempo trascorso dal momento del concepimento è stata dimostrata, a patto di disporre di campioni di urina dell'intero ciclo in cui la volontaria è rimasta incinta e di poter collocare il picco di LH nel tempo.

In seguito all'impianto della cellula uovo, i livelli di hCG nel sangue e nelle urine aumentano in maniera esponenziale e prevedibile e pertanto sono usati per stimare l'età gestazionale.17,18 Studi rigorosi hanno dimostrato l'esistenza di una progressione coerente dei livelli urinari di hCG nelle settimane immediatamente successive al concepimento,19 consentendo di definire delle soglie di concentrazione urinaria dell'ormone utili per stabilire il tempo trascorso dal concepimento sulla base di tre categorie: 1-2 settimane, 2-3 settimane e 3+ settimane. Il test di gravidanza digitale Clearblue con indicatore di concepimento utilizza tali soglie per fornire non soltanto l'informazione "Incinta"/"Non incinta", ma anche una stima del tempo trascorso dalla data di concepimento. Volendo inoltre confrontare le prestazioni del prodotto con il livello di precisione dell'ecografia, è possibile affermare che nel 98% dei casi la stima del tempo trascorso dalla data di concepimento ottenuta usando l'indicatore di concepimento Clearblue risulta in linea con i risultati forniti dall'esame ecografico di routine.20

Display digitale per una lettura più precisa

È stato dimostrato che una donna su quattro sbaglia a interpretare il risultato dei normali test di gravidanza in cui l'indicatore consiste in una o più linee.21 Il test di gravidanza digitale Clearblue con indicatore di concepimento contiene un lettore ottico che, mostrando chiaramente il risultato in formato digitale, elimina l'errore umano.21

Il test di gravidanza digitale Clearblue con indicatore di concepimento offre diversi vantaggi importanti in un unico prodotto:

  • conferma l'avvenuto concepimento con un'accuratezza superiore al 99% a partire dal giorno in cui sono attese le mestruazioni22

  • è unico poiché NESSUN altro test di gravidanza è in grado di stimare il tempo trascorso dal concepimento

  • ha una sensibilità tale da poter essere utilizzato già a partire dal quarto giorno precedente la data prevista per l'inizio delle mestruazioni23

  • nel 98% dei casi è in linea con l'età gestazionale stimata mediante esame ecografico* 20

  • è affidabile poiché basato su una tecnologia scientificamente testata

  • è semplice e pratico da usare

  • è una garanzia - Clearblue rappresenta il marchio più venduto al mondo nel campo dei test di fertilità e di gravidanza per uso domestico

  • fornisce un risultato chiaro espresso in simboli: "+" per incinta oppure "-" per non incinta

Test di gravidanza Clearblue PLUS - la stessa accuratezza di un test eseguito dal medico24

L'innovativo test di gravidanza Clearblue PLUS offre sei importanti vantaggi:

  • l'impugnatura ergonomica ne fa il test di gravidanza per uso domestico più pratico in circolazione

  • la punta che cambia colore rende più semplice l'esecuzione del test

  • la finestra di controllo integrata aiuta a verificare l'uso corretto del dispositivo

  • un'accuratezza superiore al 99% nel rilevare l'avvenuto concepimento a partire dal giorno in cui sono attese le mestruazioni25

  • un risultato chiaro (simbolo + o -) in soli 3 minuti

  • una sensibilità tale da poter essere utilizzato già 4 giorni prima della data in cui sono attese le mestruazioni26