Sfatiamo i miti sulla gravidanza

Sfatiamo i falsi miti più diffusi sul concepimento e ti aiutiamo a conoscere la verità fornendoti fatti certi.

(X) MITO: È impossibile rimanere incinta dopo il primo rapporto sessuale non protetto.

(?) VERITÀ: È una credenza comune che non si possa rimanere incinta al primo rapporto sessuale non protetto, ma si tratta semplicemente di un falso mito. Vi è sempre la probabilità di rimanere incinta quando si ha un rapporto sessuale non protetto, anche la prima volta. Se hai rapporti sessuali e non vuoi rimanere incinta, devi scegliere un metodo di contraccezione adatto a te.

Per saperne di più sulla contraccezione

(X) MITO: Se dimentichi di iniziare il nuovo ciclo di pillole contraccettive dopo i 7 giorni di sospensione non puoi rimanere incinta.

(?) VERITÀ: No: è possibile rimanere incinta. La pillola agisce in vari modi, e uno di questi è impedendo l'ovulazione. Se dimentichi di assumere la pillola, la sua efficacia come contraccettivo sarà ridotta.

(X) MITO: Se hai rapporti sessuali durante le mestruazioni non puoi rimanere incinta.

(?) VERITÀ: È improbabile rimanere incinta, ma non impossibile. Il periodo di fertilità va dai giorni immediatamente precedenti l'ovulazione (a causa della capacità di sopravvivenza degli spermatozoi) fino al giorno dell'ovulazione stessa, e se hai un ciclo mestruale breve l'ovulazione potrebbe verificarsi subito dopo le mestruazioni. Perciò il tuo periodo fertile potrebbe cominciare già nei primi giorni del ciclo, quando le mestruazioni sono ancora in corso.

Per saperne di più sul ciclo mestruale e sull'ovulazione

(X) MITO: Le massime probabilità di rimanere incinta si hanno al quattordicesimo giorno del ciclo.

(?) VERITÀ: Non necessariamente: dipende dalla durata del ciclo e dal giorno in cui si verifica l'ovulazione. Il periodo di massima fertilità è il giorno immediatamente precedente l'ovulazione e il giorno dell'ovulazione stessa (in genere dai 12 ai 16 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni). Quindi se il tuo ciclo mestruale è breve (ad esempio 20 giorni) è probabile che l'ovulazione avvenga prima del quattordicesimo giorno; allo stesso modo, se hai un ciclo più lungo (ad esempio 35 giorni) è probabile che l'ovulazione avvenga intorno al ventesimo giorno. La "regola del quattordicesimo giorno" è quindi una verità puramente teorica, valida solo per quelle donne il cui ciclo mestruale dura sempre e immancabilmente 28 giorni! E ricorda: la durata del ciclo mestruale varia da ciclo a ciclo e da donna a donna.

Non dimenticare, inoltre, che gli spermatozoi possono sopravvivere per alcuni giorni, quindi potresti rimanere incinta anche dopo un rapporto sessuale che precede di qualche giorno l'ovulazione

(X) MITO: Il concepimento può avvenire solo in due giorni del ciclo.

(?) VERITÀ: Non è vero. La cosiddetta "finestra fertile" dura 6 giorni: il periodo di massima fertilità è il giorno dell'ovulazione e quello immediatamente precedente. Tuttavia, gli spermatozoi possono sopravvivere fino a cinque giorni, quindi un rapporto sessuale avuto pochi giorni prima dell'ovulazione aumenta le probabilità di rimanere incinta.

(X) MITO: Si può eseguire un test di gravidanza subito dopo un rapporto sessuale.

(?) VERITÀ: No. Sono necessari dai sei ai sette giorni dalla fecondazione della cellula uovo (dopo il rapporto sessuale) prima che l'organismo inizi a produrre l'ormone della gravidanza (hCG), e qualche altro giorno prima che l'ormone sia presente in quantità tali da potere essere rilevato da un test di gravidanza. I test di gravidanza Clearblue possono essere usati fino a 5 giorni prima del primo giorno di ritardo delle mestruazioni (cioè 4 giorni prima del giorno in cui sono previste le mestruazioni) anche se i livelli dell'ormone della gravidanza nell'urina potrebbero non essere sufficientemente elevati da essere rilevabili. Quindi, se esegui il test in anticipo e ottieni un risultato ‘Non incinta’, ti consigliamo di ripetere il test nel giorno in cui erano previste le mestruazioni.
Per conoscere la data prevista per le prossime mestruazioni, calcola la durata normale del tuo ciclo contando il numero di giorni che intercorrono dal primo giorno di mestruazioni al giorno precedente l'inizio del ciclo successivo.

(X) MITO: In assenza di mestruazioni, è necessario attendere alcuni giorni prima di eseguire un test di gravidanza.

(?) VERITÀ: Non è vero. Puoi usare i test di gravidanza Clearblue fino a 5 giorni prima del primo giorno di ritardo delle mestruazioni (ossia 4 giorni prima della data prevista delle mestruazioni).
Se esegui un test in anticipo e ottieni un risultato 'Incinta', puoi ritenerlo affidabile. Tuttavia, se esegui il test in anticipo e ottieni un risultato ‘Non incinta’, ti consigliamo di ripetere il test nel giorno in cui erano previste le mestruazioni. Devi sempre leggere le istruzioni contenute nella confezione prima di eseguire un test di gravidanza.